stampa&tributi del 23 agosto 2022

Stampa & Tributi del 23 Agosto 2022

**

Giustizia tributaria, sul nodo degli organici riforma già da riformare. Lotta all’evasione da remoto.Voltura catastale col nuovo software dall’1 ottobre

Imu#newsletter #dirittotributario #imu #tari #canoneunico #accertamento #riscossione #stampaetributi #tommasoventre

**

Giustizia tributaria, sul nodo degli organici riforma già da riformare

Il contenzioso tributario vale, nei tre gradi, sessanta miliardi al 31 dicembre 2021. Esso necessita(va) di una riforma. Non è troppo, però, chiedersi che le nuove Corti siano effettivamente di giustizia o di aspettativa di giustizia, garantendo un radicale miglioramento del funzionamento e dell’organizzazione strutturale. Il consolidamento dell’avvio del processo tributario telematico già sta procedendo in questa direzione.Il giudice monocratico, per cause che coprono circa la metà dei contenziosi di merito, è una buona soluzione che mima il giudice di pace civilistico.Insieme anche l’assoluto – per ora – fallimento annunciato dell’istituto della mediazione tributaria, che chiede una nuova stagione, da ispirarsi all’esperienza della mediazione in ambito civile e commerciale, improntata alla piena terzietà del soggetto mediatore. Quindi anche il processo tributario può diventare diritto processuale pieno solo con un radicale miglioramento del funzionamento e della struttura delle Corti di giustizia tributarie e dei loro apparati organizzativi.

**

Lotta all’evasione da remoto

Lotta all’evasione si, ma da remoto. La maggior parte delle attività di selezione dei rischi, di controllo e contrasto all’evasione fiscale previste nel budget 2022 e nel piano degli indicatori 2022-2024 predisposto dall’Agenzia delle entrate, verrà infatti effettuata con una gestione a distanza fra l’amministrazione finanziaria ed i contribuenti. Nella parte introduttiva del documento di revisione del budget economico in oggetto, dedicata al contrasto all’evasione fiscale si legge infatti, testualmente, che la fase del controllo sarà spinta verso la digitalizzazione, con gli atti emessi informato elettronico e con la notifica effettuata, ove possibile, tramite Posta elettronica certificata.

**

Voltura catastale col nuovo software dall’1 ottobre

C oncluso il periodo transitorio, dal prossimo 1° ottobre, diventa pienamente operativo il nuovo software “Voltura 2.0-Telematica”, disponibile all’interno della piattaforma “Scrivania del Territorio”. Lo ricorda Fiscooggi, la rivista telematica dell’Agenzia delle entrate. La nuova piattaforma sostituisce “Voltura 1.1” e dovrà essere utilizzata per la predisposizione e la presentazione delle domande di voltura catastale secondo le modalità definite dal provvedimento del 10 febbraio 2021 del direttore dell’Agenzia. Il programma utilizza servizi interattivi che consentono l’interrogazione in tempo reale dei dati presenti nei database catastali e ipotecari, e in Anagrafe tributaria, utili per la predisposizione del documento di aggiornamento, il controllo dei dati in fase di compilazione e la sua trasmissione telematica.

**

Il video

Il podcast

Rispondi